Menu

L'Isola che non c'è

CSA snc

Ristorante Da Ianno

La Bottega della Pasta

Bar Agora

Pizzeria Santa Lucia Finale Emilia

TT-Shirt

L'Angolo Self Restaurant

Soccorso Stradale Malagoli

Ragazzi Milo

Web Design Lifting

Im-co Lattonieri

Andrea Toselli

Ok Computer

Smile - Birreria e Cucina

Baraldini Editoria

Automatic System

Incanto Abbigliamento

Gelateria Base 3

MGR di Caleffi Michele

Impernovo

Prima di Tutto

Hosting

Stefano Baraldi

Centro Benessere Ki

Bagni

Malagoli Spurghi

In campo ricordando Parigi e l'84enne assassinata

“Per i caduti in Francia e per te Cloe”, è il messaggio, abbinato ad un mazzo di fiori, che ha caratterizzato una partita di calcio amatoriale, disputata al Canaletto. Non solo quindi le vittime del terrorismo, ma anche il ricordo dell’anziana massacrata nella sua abitazione di Renazzo, da due rapinatori, di cui un 22enne di Castelfranco.

L’iniziativa è partita dall’Ads Finale Calcio, capitanata da Michele Gnecco e presieduta da Armando Caruso. Al di là del risultato - il Finale ha vinto 3-0 contro il Moretti di Ferrara, grazie alla doppietta di Edoardo Ferioli e alla rete di Jounass Arbha - l’emozione si è concentrata tutta ad inizio partita quando le due squadre sono entrate in campo e si sono fermate per un minuto di raccoglimento.

I finalesi hanno portato al braccio il lutto mentre il mazzo di fiori è stato depositato a centrocampo, a fianco del pallone mentre gli spettatori hanno acceso alcune fiaccole di cordoglio. «È stata una serata molto toccante - ha poi aggiunto Michele Gnecco, che ha caldeggiato il ricordo insieme a Marco Giovanna, il mister Enrico Roma, Armando Caruso, Greta Tommasini, Alessandro Carosella e le due bambine Alessia e Aurora - Ci tenevamo a rendere omaggio alle vittime del terrorismo, ma anche fermarci per un assassinio che ci ha toccato da vicino».

Lascia il tuo commento...
commenti lasciati dagli utenti!
Torna in alto

Indovina chi viene a Cena?

La tana dell'orso

La tana dell'orso

02-10-2013 Gianluca Borgatti

Continuiamo nel nostro “Grand Tour” fra i locali che praticano la politica del menù a prezzo fisso dove cioè si può mangiare bene spendendo poco come recita l'incipit di questa rubrica. La “Tana dell'Orso” è collocata all'inizio della via per Ferrara, giù dal ponte vecchio sul fi...

Galleria Fotografica:

Galleria Fotografica

Il terremoto ce ne ha portato via alcuni pezzi, ma certi scorci di una Finale che non c'è più meritano perlomeno di essere ricordati per la loro bellezza e la loro importanza storico/culturale. In attesa che, almeno in parte, quei luoghi vengano ricostruiti, abbiamo pensato di regalarci/vi una galleria fotografica che ritragga il nostro paese com'era una volta. A breve On-Line. 

Tribuna Politica Dicembre

La storia del Venerdì